Follow Us On

Zero Waste Amalfi Coast

Il turismo sostenibile, a partire dal ciclo di gestione dei rifiuti
Zero Waste Amalfi Coast per il Distretto Turistico Costa d'Amalfi

Zero Waste Amalfi Coast è il progetto per la sostenibilità del ciclo dei rifiuti in Costa d’Amalfi

Dagli scarti dei limoni della Costiera amalfitana si sta già producendo energia green, così come dalle bucce delle arance che gli alberghi della Divina premono per la colazione degli ospiti. I fondi dei caffè che la prossima estate saranno degustati dai visitatori di tutto il mondo diventeranno substrato per fungaie.

L'intera parte riciclabile dei rifiuti diventa risorsa grazie a pratiche di economia circolare.

ZERO WASTE AMALFI COAST è promosso a partire da inizio 2022 dall’Associazione Distretto Turistico Costa d’Amalfi in collaborazione con Hotel Rifiuto Zero, società specializzata nella consulenza e gestione sostenibile di attività̀ turistico ricettive, e il Consorzio Omega, realtà operante nella gestione del ciclo di raccolta dei rifiuti solidi urbani.

Il contesto

In seguito alla pubblicazione del Dlgs 116/2020, che ha introdotto la possibilità per le Utenze Produttive di decidere autonomamente di conferire i propri rifiuti ad un’azienda autorizzata, diversi esercenti delle attività turistico ricettive della Costa d’Amalfi hanno mostrato interesse per affidare raccolta, gestione, trattamento e smaltimento dei rifiuti a un soggetto a loro scelta.

L'azione

L’Associazione Distretto Turistico Costa d’Amalfi, organismo che agisce a tutela degli interessi dei propri associati, nell’ottica di individuare forme gestionali e operative orientate a efficienza, efficacia e economicità delle attività intraprese, nonché la ricaduta di effetti positivi per l’intero
territorio, ha scelto di affiancare i propri associati nella definizione di un progetto comune di economia circolare.

I punti cardine

01  SOSTENIBILTÀ

Con l’implementazione di pratiche virtuose di sostenibilità che aggiungono valore alla destinazione e alle strutture.

02  RISORSA

Grazie al riconoscimento del rifiuto quale vera e propria risorsa, mira a generare un incremento del rispetto dell’ambiente circostante.

03  RAZIONALIZZAZIONE

Il coordinamento tra gli operatori e la convergenza verso un progetto unitario diminuisce il peso logistico di mezzi sul territorio

04  VALORE

In virtù di un progetto che non si limita al mero sgravio economico ma punta alla creazione di un’economia circolare

La partnership di Zero Waste Amalfi Coast

La forza del progetto è nella rete di partner che affianca chi aderisce.Con Zero Waste Amalfi Coast, nessuno è solo di fronte al sacchetto col dubbio: “E questo dove lo butto?” ma è supportato e guidato nel compiere consapevolmente il primo passo di un percorso che fa del rifiuto una risorsa in un progetto di economia circolare.

Distretto Turistico Costa d'Amalfi logo

Dopo che la legge ha aperto nuove strade, è intervenuto come collettore per sostenere gli associati in un percorso unitario, consapevole ed efficace. Supporta gli associati che aderiscono al progetto con delle agevolazioni

Propone un consolidato percorso di affiancamento progressivo della struttura degli aderenti al protocollo che, costruito sulle analisi dei dati rilevati in loco, permette alla struttura di raggiungere risultati importanti in termini di efficienza gestionale.

Realtà di primo piano nel recupero e smaltimento di rifiuti solidi urbani e industriali, già presente in Costiera Amalfitana: conosce, valorizza e rispetta il territorio adottando modalità di raccolta tagliate su misura per essere efficaci ed efficienti.

 

Gli obiettivi di Zero Waste Amalfi Coast

SOSTENIBILITÀ , RAZIONALIZZAZIONE, VALORE E RISPARMIO DI RISORSE

  1. Realizzare un protocollo di buone pratiche da condividere con le strutture aderenti al progetto;
  2. attività di riutilizzo dei “sottoprodotti”: es. energia elettrica da bucce degli agrumi, fungaie dai fondi del caffè;
  3. piano di formazione per il personale delle strutture;
  4. piano informativo per comunicare e diffondere le corrette pratiche di gestione dei rifiuti ai propri ospiti;
  5. monitorare e misurare il corretto andamento e la reale gestione sostenibile delle strutture aderenti, con sopralluoghi scadenzati e un report della struttura di riferimento;
  6. realizzare la documentazione comprovante il reale sforzo di sostenibilità attuato dalla struttura per l’ottenimento di una certificazione di sostenibilità
  7. creare un marchio che identifichi le strutture aderenti alla strategia sostenibile per la Costa d’Amalfi

Leggi la news dell’8 aprile 2022 con la presentazione del progetto alla stampa.

Quick info

Un progetto

Consorzio Omega per il Distretto Turistico Costa d'Amalfi

Promosso

Distretto Turistico Costa d'Amalfi

Nel percorso

Authentic Amalfi Coast del Distretto Turistico Costa d'Amalfi
Servizio del 19 aprile 2022 "Le risorse di una terra" del programma Stasera Italia di Rete4

Zero Waste Amalfi Coast

Il Team al Lavoro sul progetto Zero Waste Amalfi Coast

Clicca sul nome o sull'immagine per entrare nella short bio

Trovi anche tutti i riferimenti per contattarli!

Antonino Esposito

Responsabile Progetto Hotel Rifiuti Zero

Andrea Ferraioli jr

Presidente Distretto Turistico Costa d'Amalfi

Antonella Guerriero

Coordinamento Direzione Distretto Turistico Costa d’Amalfi

Luciano Ricciardi

Responsabile Sviluppo Progetto Hotel Rifiuti Zero
Distretto Turistico Costa d'Amalfi > Zero Waste Amalfi Coast