Follow Us On

PlanetWatch, le condizioni dell’aria in Costa d’Amalfi

Il monitoraggio della qualità dell’aria in Costa d’Amalfi
PlanetWatch per il Distretto Turistico Costa d'Amalfi

Tutelare e conservare il patrimonio ambientale della destinazione Costa d'Amalfi

Migliorare la qualità di vita di residenti, lavoratori e turisti

La sperimentazione in Costa d’Amalfi di PlanetWatch – giovane startup francese spin-off del CERN di Ginevra – verso il più grande network di verifica, in tempo reale, delle condizioni dell’aria

La sostenibilità è un impegno collettivo

Un principio oramai assodato.

Quanto più l’azione e il contributo mirati a migliorare le condizioni di tutela ambientale coinvolgono ognuno di noi, considerato nella sua individualità, tanto più i risultati saranno duraturi, e potremo vivere in territori più a misura d’uomo. 

Democrazia ambientale

La sperimentazione PlanetWatch con il Distretto Turistico Costa d’Amalfi. dove tutti sono chiamati a collaborare, sia che si tratti di privati che di enti o organizzazioni, può contribuire a rendere la destinazione Costa d’Amalfi un luogo migliore.

Come funziona

Ad ognuno è offerta la possibilità di dotarsi di sensori che possono essere dislocati ovunque, persino indossati.

Automaticamente, gli stessi sensori, a cadenze regolari, invieranno i dati in tempo reale al sistema di elaborazione che permetterà di realizzare una mappa puntuale delle condizioni dell’aria, mappa che si aggiornerà tempestivamente grazie all’altissima frequenza di trasmissione del dati e alle tecnologie avanzate, e controllate, della blockchain.

Il sensore Airquino e la blockchain

Airquino è un sensore outdoor per il monitoraggio della qualità dell’aria in grado di misurare i livelli di umidità, temperatura, CO, CO2, O3, NO2, VOC, PM2,5 e PM10 potenzialmente presenti negli ambienti urbani.

Realizzato in Italia e calibrato con certificazione CNR, rappresenta un dispositivo di alta qualità utilizzato in Italia ed all’estero per varie sperimentazioni scientifiche.

Grazie alla sua tecnologia plug & play può essere facilmente installato e utilizzato da chiunque, mentre la scheda SIM integrata ne garantisce una connettività senza interruzioni.

I dati raccolti e distribuiti sono certificati con la tecnologia Blockchain.

Fase uno e fase due

Una prima fase, già in piena attività, prevede l’installazione di una rete integrata di 7 sensori outdoor  che permettono un monitoraggio capillare della qualità dell’aria.

I dispositivi AirQuino sono stati collocati in 7 comuni costieri.

Vietri sul Mare, Maiori, Minori, Ravello, Amalfi, Praiano e Positano, esattamente all’esterno di una selezione di luoghi selezionati: ProLoco di Vietri sul Mare, Pietra di Luna Hotel, la pasticceria Sal De Riso, Hotel Caruso, Gruppo Battellieri, Eden Roc Hotel e l’Infopoint di Praiano. 

La seconda parte, riguarderà l’installazione di una rete di sensori indoor nelle strutture ricettive. Questo monitoraggio permette di rendere possibili soluzioni specifiche di purificazione, dove necessario, offrendo a residenti e turisti una esperienza sana, virtuale, interattiva e completamente accessibile.

I primi sensori PlanetWatch in Costa d'Amalfi

I sensori outdoor che misurano la qualità dell’aria sono gentilmente ospitati da Associati o da partner di progetto.

  • Vietri sul Mare – Pro Loco;
  • Maiori – Pietra di Luna Hotel;
  • Minori – Sal De Riso;
  • Ravello – Hotel Caruso;
  • Amalfi – Gruppo Battellieri;
  • Positano – Eden Roc;
  • Praiano – InfoPoint

Quick info

Un progetto

PlanetWatch Distretto Turistico Costa d'Amalfi

Promosso

Distretto Turistico Costa d'Amalfi

Nel percorso

Authentic Amalfi Coast del Distretto Turistico Costa d'Amalfi

Il Team al Lavoro sul progetto PlanetWatch

Clicca sul nome o sull'immagine per entrare nella short bio

Trovi anche tutti i riferimenti per contattarli!

Andrea Ferraioli jr

Presidente Distretto Turistico Costa d'Amalfi

Ernesto Fucci

Project Manager Italy PlanetWatch

Antonella Guerriero

Coordinamento Direzione Distretto Turistico Costa d’Amalfi

Claudio Parrinello

CEO & Founder PlanetWatch

Anna Volpicelli

Responsabile della rivista Authentic Amalfi Coast

Dal blog del Distretto Turistico Costa d'Amalfi

PlanetWatch per il Distretto Turistico Costa d'Amalfi
La qualità dell’aria che respiriamo sia all’esterno sia all’interno delle abitazioni e di uffici è fondamentale per la nostra salute. E quando si parla di sostenibilità, questi sono elementi che vanno altamente considerati, sia per il benessere dell’ambiente sia per...
Leggi l'intervista a Ernesto Fucci, spiega tutto di PlanetWatch
Distretto Turistico Costa d'Amalfi > PlanetWatch, le condizioni dell’aria in Costa d’Amalfi