Vaccini agli operatori turistici: si parte con Praiano

Lunedì 31 maggio alle ore 14.00 debutta la prima campagna vaccinale anti-Covid 19 in Costa D’Amalfi rivolta a tutti gli operatori del turismo locali.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie a una solida collaborazione fra Confindustria Salerno, l’Associazione Distretto Turistico Costa d’Amalfi, Regione Campania, l’ASL di Salerno e la Conferenza dei Sindaci.

L’Associazione Distretto Turistico Costa d’Amalfi ha messo a disposizione il Centro Culturale ing. Pane di Praiano per ospitare l’HUB Internazionale vaccinale dove verranno somministrate le dosi Johnson & Johnson fornite dall’ ASL di Salerno.

Con questa iniziativa l’Associazione Distretto Turistico Costa D’Amalfi e Confindustria Salerno hanno voluto fornire la massima collaborazione alla campagna vaccinale per garantire la ripresa della stagione turistica in piena tranquillità, fornendo una protezione non solo a chi lavora nel settore turistico, ai residenti, ma anche ai numerosi ospiti, nazionali ed internazionali, che desiderano trascorrere le proprie vacanze in Costa d’Amalfi.

Confindustria Salerno è già all’opera per proseguire il piano vaccinale degli operatori del comparto turistico con analoghe iniziative per la Costiera Cilentana e sull’intero territorio della provincia di Salerno, coinvolgendo a seguire le imprese di tutti i settori produttivi.

Salerno, 29 maggio 2021

CONFINDUSTRIA SALERNO

ASSOCIAZIONE DISTRETTO TURISTICO COSTA D’AMALFI

Nota: il testo di questo comunicato stampa è disponibile on line e può essere scaricato anche dal sito di Confindustria Salerno, all’indirizzo www.confindustria.sa.it

Menu