Il Distretto Turistico Costa D’Amalfi vince il premio assegnato dal Creative Tourism Award come Miglior Strategia per lo Sviluppo del Turismo Creativo

 Il Distretto Turistico Costa D’Amalfi è stato premiato per la Miglior Strategia per lo Sviluppo del Turismo Creativo ex aequo all’interno del bando “Best Italian Creative Destination”.

L’iniziativa a cui hanno partecipato numerose destinazioni italiane, fa parte del programma annuale dei Creative Tourism Award, riconoscimenti promossi dal World Creative Tourism Network®, che hanno lobiettivo di premiare progetti e destinazioni in tutto il mondo, che dimostrano un vero impegno per questo tipo di turismo virtuoso.

La giuria internazionale ha evidenziato l’approccio creativo del Distretto Turistico Costa d’Amalfi nel convertire il patrimonio di fama mondiale in un’esperienza creativa, che esalta i valori culturali e naturali dei luoghi, permettendo la riattivazione economica e turistica di tutto il territorio. Per la sua capacita di valorizzare con eccellenza il proprio patrimonio culturale, soprattutto immateriale, puntando sulla differenziazione dellofferta turistica creativa, andando oltre la prassi tradizionale.

“Il meritato premio assegnato alla Costiera Amalfitana – si legge nelle motivazioni della giuria – ha lo scopo di valorizzare limpegno della destinazione per aver creato attività creative di ogni tipo. La Costiera Amalfitana ha implementato una brillante strategia turistica attenta a fomentare il turismo creativo in maniera autentica, dando protagonismo alla propria comunità locale. Linteresse per questo nuovo modo di viaggiare è cresciuto molto rapidamente negli ultimi anni. I turisti sono diventati viaggiatori” che vogliono andare oltre i tour tradizionali e condividere esperienze uniche con la gente del posto. Il turismo creativo si caratterizza proprio per la partecipazione di questi viaggiatori in cerca di attività autentiche, artistiche e creative, che permettono loro di apprezzare l’autenticità delle culture locali, in ogni parte del mondo”.

 “Siamo molto felici di questo prestigioso riconoscimento e voglio ringraziare – a nome di tutto il team che sta lavorando a questo progetto – il Creative Tourism Network. Il progetto “authentic” mira alla valorizzazione del volto meno conosciuto della costiera amalfitana e lontano dal turismo di massa. Una costiera segreta, insolita ed affascinante che da sempre riesce a rubare il cuore di chi ha il piacere di conoscerla. Una costiera aperta ad un turismo più umano e responsabile in sintonia con la cultura, la natura e le comunità locali. Siamo onorati di aver ricevuto questo prestigioso premio,” dichiara Andrea Ferraioli, Presidente del Distretto Turistico Costa d’Amalfi.

Il Distretto Turistico Costa D’Amalfi, insieme agli altri vincitori,  si beneficeranno della promozione internazionale per tutto il 2021 del Creative Tourism Network®, di un webinar di sensibilizzazione dei propri collaboratori sul turismo creativo, nonché delle collaborazioni strategiche e delle sinergie generate nell’ambito dell’anno 2021, dichiarato dalle Nazioni Unite Anno Internazionale dell’Economia Creativa per lo Sviluppo Sostenibile”.

 ___________________________________________________________________________________________________________________________

Creative Tourism Network®

Con sede a Barcellona, il Creative Tourism Network® è l’organizzazione di riferimento internazionale per lo sviluppo e la promozione del turismo creativo. Riunisce destinazioni in tutto il mondo, riconosciute come “CreativeFriendlyDestinations©” dal Network, per il loro impegno per il turismo sostenibile e per i valori che trasmette.

LE SUE MISSIONI:

-L’identificazione e il supporto di destinazioni con potenzialità di sviluppo del turismo creativo, al fine di convertire la loro offerta differenziata in una catena del valore per il proprio territorio.

-Consulenza, formazione e supporto progettuale attraverso l’organizzazione di seminari e visite tecniche su misura guidati dal nostro team di esperti riuniti all’interno della Creative Tourism Academy.

-L’identificazione di turisti creativi e ricerche di mercato in questo settore in evoluzione.

-La promozione di destinazioni “Creative Friendly©” tramite un pannello di servizi

(inclusi nell’abbonamento).

-L’organizzazione annuale dei premi Creative Tourism Awards.

-Ricerca accademica, che riunisce professionisti-teorici, sviluppo di studi specifici sulle buone pratiche nel turismo creativo, pubblicazioni scientifiche.

 

 

 

Menu