L’ingaggio verso gli attrattori culturali

Giovedì 15 aprile, dalle 16.00 alle 18.00 live sul canale Facebook del Distretto Turistico Costa d’Amalfi

A cura di CoopCulture

Qual è lo story selling da sviluppare per comunicare al meglio il proprio territorio? Quali sono le strategie del racconto più efficaci per vendere se stessi, i propri prodotti, la propria azienda? Questi sono alcuni dei punti cardine su cui ruoterà la masterclass di Leonardo Guarnieri, addetto ufficio stampa di Coopculture, che nella sua lunga carriera nel settore della comunicazione ha elaborato sistemi diversificati di narrazione realativi a importanti beni culturali, patrimonio di specifici luoghi. Alcuni di questi verranno portati in evidenza, come esempio, durante il suo intervento. Fra questi Il Colosseo di Roma in cui mostrerà le migliori tattiche di cronaca tenendo presente la natura antropologica dei visitatori per rendere attraente la sua storia e soddisfacente il risultato nei confronti dell’utente; il Chiostro del Duomo di Monreale, come l’esaltazione di due realtà opposte, quella della cultura cristiana ed islamica, si siano fuse in modo armonico permettendo di comprendere l’interpretazione dell’arte. Da questo matrimonio, come si è sviluppata la cultura, la valorizzazione e la condivisione di questi due mondi nella storia fino ad oggi, con uno sguardo su Palermo e su tutta la Sicilia. Infine, Agrigento, come modello di arte, storia e natura, le cui origini sono inscritte nella cultura mediterranea e quindi europea. Guarnieri sottolineerà come la migrazione e la trasmissione di tali valori abbiano influenzato anche altri continenti.

Ospiti della Masterclass saranno: Letizia Casuccio, Direttore Generale CoopCulture, e Raffaele Ferraioli, ex-sindaco di Furore

I 30 minuti finali della lezione saranno dedicati a una sessione di Q&A guidata da Andrea Ferraioli, Presidente dell’Associazione Distretto Turistico Costa d’Amalfi, e Robert Piattelli, Engagement progetto Authentic Amalfi Coast, co-founder di BTO Educational

L’evento, gratuito, è stato possibili grazie al contributo di generosi sponsor, fra cui Time Vision scarl, agenzia per il lavoro accreditata al Ministero e Agenzia per la formazione accreditata in Regione Campania e Lombardia, Il Centro C.S.C. Group di Salerno, società di consulenza in materia di Sicurezza sul lavoro e GDPR, Connectivia srl, operatore delle telecomunicazioni che ha cablato in fibra ottica la Costiera Amalfitana, Alden srl Consulenti d’impresa e Associazione Professionale Gatto Camera D’Avino.

 

Leonardo Guarnieri

Responsabile ufficio stampa di CoopCulture, cooperativa nel settore dei beni e delle attività culturali.

CoopCulture

E’ una cooperativa operante nel settore dei beni e delle attività culturali in Italia. CoopCulture ha la sua sede principale a Venezia-Mestre ed è un partner qualificato in grado di offrire risposte e soluzioni innovative alle esigenze sempre più complesse di un settore in continua evoluzione, nell’ottica dell’integrazione tra beni culturali e territorio e tra cultura, turismo, economia locale. Nell’intento di avvicinare i diversi pubblici all’arte, ha sviluppato percorsi di fruizione differenziati per linguaggi e modalità, sfruttando le potenzialità offerte dalla nuove tecnologie e con una particolare attenzione alle comunità territoriale in tutte le sue componenti, famiglie, giovani, bambini, anziani, comunità immigrate

 

 

 

Altri corsi in programma

Menu