Corso di Storytelling

Martedì 11 febbraio, mercoledì 12 febbraio, martedì 18 febbraio, martedì 25 febbraio 2020 dalle ore 09.00 alle ore 17.00

Centro Culturale Pane – PRAIANO

 

I MODULO – CREATIVITÀ E STUPORE

Martedì 11 febbraio dalle ore 9.00 alle ore 17.00

 

DOCENTE: ELEONORA SOTTILI

Scrittrice, collabora con la casa editrice Einaudi e scrive per il teatro.

Per Scuola Holden insegna scrittura e storytelling.

Ha lavorato per Costa Crociere, Quadrifor, Challenge Network, Accenture, Novartis.

 

IL CORSO

L’obiettivo del primo incontro è raccogliere le idee, cercare spunti, scoprire i vicoli, gli angoli, gli scorci di mare e decidere insieme con quale inquadratura vogliamo raccontarli. È con il nostro corpo prima di tutto che andiamo in un luogo e perciò è dal nostro corpo che partiremo per narrarlo. Impareremo a coinvolgere e commuovere chi ci ascolta usando gli strumenti più raffinati e personali che possediamo: i nostri cinque sensi e i nostri ricordi.

Per trovare quello sguardo, quella voce più intima e vera, con cui sappiamo parlare e che parla di noi.

 

CONTENUTI DEL CORSO

  • Che cos’è lo storytelling e l’istinto di narrare
  • Il rischio dell’abitudine e delle scorciatoie percettive
  • È tutta una questione di sensi
  • Le dimensioni dello storytelling: spazio, tempo e ritmo
  • Inquadrature ed emozione

 

II MODULO – L’INCANTESIMO DELLE PAROLE SCUOLA HOLDEN

mercoledì 12 febbraio dalle 9.00 alle 17.00

DOCENTE: DANIELE DE CICCO

Ha lavorato per alcuni anni come redattore alla trasmissione FuoriOrario di RaiTre.

Si occupa dell’organizzazione del festival internazionale “Il vento del cinema” (Procida/Napoli) diretto da Enrico Ghezzi, collabora alla sezione Retrospettive del Torino Film Festival e con le società Teatri Uniti e Indigo Film.

Nel 2012 fonda la società di produzione cinematografica Redibis Film.

Insegna cinema e corporate storytelling presso la Scuola Holden.

 

IL CORSO

Ogni ambiente è caratterizzato dal complesso delle storie che ne definiscono l’identità: il suo mondo di storie. Faremo un viaggio nel vostro mondo di storie, un’esplorazione per trovare l’itinerario più adatto a ciascuno, il suo stile, la sua voce più autentica. Useremo come punti di riferimento gli elementi emersi nella prima giornata, selezionando i più significativi e intrecciandoli in trame capaci di suscitare interesse ed emozione. E affideremo le strategie narrative allo strumento più antico e potente di comunicazione fra gli uomini: la parola.

 

CONTENUTI DEL CORSO

  • C’era una volta: narrare è un viaggio fantastico
  • Strutture e strategie narrative
  • La narrazione orale: parole e immagini
  • L’arte della sintesi
  • Esercizio di speech individuale

 

III MODULO – PAROLE PER VIAGGIARE

martedì 18 febbraio dalle ore 9.00 alle ore 17.00

 

DOCENTE: FRANCESCA MARTINO

Copywriter e digital strategist.

Per Scuola Holden insegna digital storytelling e cura progetti sul tono di voce aziendale.

Ha lavorato per Ermenegildo Zegna, Enel, Barilla, Costa Crociere, Challenge Network, Coca-Cola, L’Oréal.

 

IL CORSO

Dopo aver imparato a raccontare il territorio è il momento di sperimentare modi di racchiuderlo in messaggi agili, che possano viaggiare nel mondo digitale e diventare punti di partenza per nuovi viaggi. Metteremo a fuoco i fondamenti della comunicazione e della scrittura pubblicitaria, declinandoli nell’ecosistema digitale. Ci cimenteremo, poi, in una sfida creativa: scrivere cartoline e messaggi in bottiglia in grado di raccontare l’anima del territorio.

I canali social sono la mappa interattiva su cui sperimenteremo format antichissimi e innovativi, allenandoci a sviluppare le due leve fondamentali di ogni pubblicità di successo: la felicità e la meraviglia.

 

CONTENUTI DEL CORSO

  • La scrittura pubblicitaria: tra insight ed emozioni
  • Scrivere per un pubblico: l’etnografia digitale
  • Alla corte del contenuto: format ed esperimenti
  • Strategia digitale e piano editoriale
  • Esercizio: creare una campagna di comunicazione

 

IV MODULO – IL RACCONTO DEI RACCONTI

martedì 25 febbraio dalle ore 09.00 alle ore 17.00

 

DOCENTE: EMILIANO PODDI

Autore teatrale e radiofonico, ha scritto i romanzi Tre volte invano (selezione Premio Strega), Alborán e, per Feltrinelli, Le vittorie imperfette (2016).

Insegna alla scuola Holden di Torino dove tiene seminari e workshop per gli studenti del biennio e per l’area didattica Corporate Storytelling.

 

IL CORSO

Riassunto delle puntate precedenti: abbiamo raccolto idee e spunti; li abbiamo usati per raccontare una storia ad alta voce; poi questa storia l’abbiamo liofilizzata e infilata in una bottiglia.

Beh, a questo punto non ci resta che scriverla, questa storia, proprio alla luce delle esperienze maturate nelle prime tre tappe.

Obiettivo: costruire una specie di racconto base, una o due pagine al massimo che condensino tutto ciò che abbiamo da dire. Più forte sarà questo racconto base, più facile sarà declinarlo nei diversi linguaggi – quello orale, quello dei social, quello della rete – e adattarlo agli scopi più vari.

Morale: se conosco bene la mia storia, avrò ottime probabilità di trasformarla in un tweet, in uno speech, in un claim e in tutto quello che mi pare.

 

CONTENUTI DEL CORSO

  • I tre pilastri del racconto (più alcune colonnine di sostegno)
  • Un prestito dalla poesia: la sineddoche di un posto
  • Strutture narrative e montaggi possibili
  • Come scegliere la parola giusta e non la sua cugina di secondo grado (cit. Mark Twain)
  • Costruzione del racconto base

 

COSTO

Il prezzo del corso è di € 1000,00

Alla fine delle lezioni sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Menu