“#Amalfilovecoast. Mille volti, un’unica voce.” A vele spiegate verso l’innovazione.

Si è svolto Mercoledì 15 Ottobre 2014 presso la Sala Consiliare del Comune di Minori “#amalfilovecoast. Mille volti, un’unica voce”. Promosso dall’Associazione Distretto Turistico Costa d’Amalfi, in collaborazione con Alden Consulenti d’Impresa ed UniCredit, l’evento ha riscosso notevole successo sia per l’attualità dei temi trattati che per l’autorevolezza dei numerosi ospiti intervenuti.

A fare gli onori di casa il Sindaco di Minori Andrea Reale che, insieme con il Sindaco di Ravello Paolo Vuilleumier in rappresentanza della Conferenza dei Sindaci Costa D’Amalfi, accoglie positivamente il Distretto Turistico rimarcando la necessità di favorire l’interazione pubblico-privato per essere attori e non più spettatori di un progetto innovatore che mira alla promozione ed allo sviluppo della Costa d’Amalfi.

Non solo belle parole, ma un’idea concreta che Andrea Ferraioli, presidente dell’Associazione Distretto Turistico Costa d’Amalfi, sintetizza nella ferma volontà di creare un distretto per abolire il troppo individualismo del settore turistico ed unirsi in un’unica voce per fronteggiare le tante esigenze del territorio costiero assicurando garanzie e certezze giuridiche alle imprese che vorranno farne parte.

Significativi a tal proposito gli interventi del Dott. Ciro Romano, amministratore della Alden Consulenti d’Impresa, e dell’Avv. Alessandro Giani che hanno colto l’occasione per esplicare ai tanti albergatori presenti in sala l’importanza, per il Distretto Turistico Costa d’Amalfi, di dotarsi di un Contratto di Rete, di una personalità giuridica per venir fuori dal guscio dell’individualismo e spingere le imprese a fare rete mantenendo viva la loro individualità, a mettere insieme il proprio know-how per un fine comune.
Parola d’ordine di questo nuovo progetto è dunque rete, collaborazione: sebbene il Distretto Turistico Costa d’Amalfi abbia un potere amministrativo molto forte, obiettivo comune è quello di dar vita ad un progetto reale e tangibile che mira a presentare un’offerta alternativa ed univoca anche sui mercati esteri.

Con l’avvio del Distretto Turistico Costa d’Amalfi si va a vele spiegate verso l’ innovazione, verso la concreta realizzazione di un progetto bottom-up, che crea una rete partendo dal basso, dalle esigenze dei singoli associati, per creare storie di successo.

Piccole e grandi imprese hanno sempre più necessità di risposte pronte ed efficaci e la presenza del Dott. Angelo Giovanni Pinto, Stakeholder &Territorial Development e della Dott.ssa Giovanna Miele,responsabile della Finanza Agevolata della Region Sud ad “#amalfilovecoast. Mille volti un’unica voce” è ulteriore testimonianza della volontà e dell’interesse del gruppo UniCredit a sostenere le imprese associate da un punto di vista consulenziale oltre che finanziario.

Moderato dal giornalista Andrea Siano, il convegno si è concluso con un momento di confronto con il pubblico in sala a testimoniare il vivo interesse verso un progetto che ha come unica “conditio sine qua non” la fiducia e la partecipazione non solo dei big players della Costa ma anche e soprattutto della piccola imprenditoria locale.

Menu